Ciao sono un ragazzo di 33 anni e nel 2010 ho iniziato a soffrire di vertigini. Gli episodi erano improvvisi e di una certa intensità il che mi fece subito preoccupare, in più spesso avevo mal di schiena e cefalee.

Ogni giorno ero costretto a ricorrere all’assunzione di antinfiammatori, ero molto spaventato ed andai a finire spesse volte al pronto soccorso. Da qui inizia la girandola di visite mediche specialistiche, dall analisi del sangue, al controllo pressione arteriosa, dall’otorinolaringoiatra al neurologo, dall’oculista all’ortopedico; praticamente tutti i campi della medicina e da tutti ricevevo sempre la stessa risposta: “tutto bene per quanto mi riguarda”.

La situazione non trovava una soluzione e continuavo a prendere antinfiammatori. Ero stremato e molto preoccupato pensavo ci fosse qualcosa di grave che i medici non riuscivano a riscontrare. Sino a che un giorno, a pranzo da amici di famiglia, parlando del mio problema una mia amica mi riferiva di aver avuto in passato problemi simili e mi parlava del Professor Petrocchi.

Il giorno dopo presi un appuntamento. Il Professore dopo una accurata visita riscontrava che avevo una male occlusione, la mandibola inclinata a sinistra e dei problemi posturaliMisi subito il bite e magicamente da quel giorno scomparvero tutti i problemi. Ora dopo aver eliminato il bite ho un apparecchio ortodontico e cosa più importante non ho più problemi.

Grazie Professor Petrocchi

Pizza Vito – Ortona (Chieti)

Privacy Policy

© 2019 - Sito web realizzato da Junior Web

B.F.S. Società tra professionisti srl Via B. Buozzi, 6
63074 - San Benedetto del Tronto - CF/P.IVA 01564270443