Faccetta su impianto

Ragazza portatrice di protesi mobile per chiusura spazio anomalo incisivo superiore sinistro. Lo spazio necessario per un incisivo di normali dimensioni viene ricreato con un trattamento ortodontico estetico, con attacchi non metallici in ceramica bianchi.

Ottenuto lo spazio necessario, in soli 3 mesi, si è provveduto all’inserimento di una radice nuova con una chirurgia minimamente invasiva. Ottenuta l’integrazione dell’impianto è provveduto a ricostruire il dente con un pilastro Metal free in zirconia, sul quale è stata incollata una faccetta in ceramica altamente estetica.